Venerdì 23 Agosto 2019
home scrivici FB TW G+ YT

Home    Giocatori    Girone    Classifica    Marcatori    Cronache   
CRONACA 2.a GIORNATA ANDATA
16 Settembre 2018 ore 15:30

IN VISTA DEL TRAGUARDO SFUMA LA VITTORIA
3
VEDANO

3
CINISELLESE


ARBITRO
Edoardo Bertin - Sez. di Como

FORMAZIONE
Resnati, Cuccu, Praticò, Colombo, Ledonne, Rottigni, Albericci, Tremolada, Comi (86' Mauri), Troiano, Cima (71' Ricupero).
A disposizione: Villa M. Temperato, Schillaci, Crespi, Longoni, Frigerio, Villa S.

Allenatore: M.Cupelli

MARCATORI
Albericci (2) rig., rig., Cima

AMMONITI
Cuccu, Praticò, Ledonne, Rottigni

ESPULSI
Nessuno




PREMESSA
Seconda giornata di campionato, allo Stadio Parco si affrontano Vedano e Cinisellese, giornata calda, terreno in buone condizioni. Il Vedano dopo il buon pareggio con il Carugate cercherà, in questo secondo turno casalingo, di timbrare la prima vittoria, è vero che ci sarà anche l’avversario ma davanti al nostro pubblico è d’obbligo provarci. La rosa è piuttosto decimata causa infortuni ed altri motivi, in panchina c’è un nutrito gruppo di Juniores, dirigerà l’incontro il sig. Bertin della sezione di Como.

LA PARTITA 
Le due squadre, nonostante il caldo afoso e qualche svarione, regalano spettacolo per tutti i 94 minuti di durata del match disputando una gara di rara intensità e condita da gol ed emozioni. Vedano di lusso per 75', a quel momento era in vantaggio per 3-1, purtroppo nell'ultimo quarto d'ora si spegne la luce, la Cinisellese che fino a questo punto non aveva fatto una grande impressione approfitta del momento favorevole per riaprire la partita ed alla fine a recuperare il pareggio.

LA CRONACA
Primo tempo a fasi altalenanti con gioco prevalentemente a centrocampo, qualche accelerazione da entrambe le parti non procurano brividi di sorta. Nel finale del tempo il Vedano inizia a fare sul serio ed al 38’, al termine di un’azione alla mano Cima viene cinturato e trascinato a terra al momento della conclusione, rigore ineccepibile che Albericci trasforma con sicurezza. al 40’ il Vedano ha l’occasione del raddoppio ma la conclusione a colpo sicuro di Comi viene miracolosamente respinta dal portiere e sulla ribattuta di Albericci un difensore respinge sulla linea, si va comunque al riposo con il Vedano in vantaggio.
Ad inizio ripresa il Vedano continua l’opera iniziata a fine primo tempo ed al 48' vede premiata la propria supremazia dal gol del raddoppio, realizzato da Cima con un’intuizione da vero “bomber” deviando chirurgicamente un cross radente di Praticò e facendo secco il portiere. Reazione della Cinisellese che al 49’ minaccia Resnati con una conclusione alta sopra la traversa ma è il Vedano, sulle ali dell’entusiasmo, a macinare gioco e creare occasioni. Da segnalare al 50’ una conclusione di Praticò, servito da Albericci, che finisce sul fondo facendo la barba alla traversa, al 62’ una galoppata di Colombo il cui cross viene respinto dalla difesa ospite sui piedi di Troiano che dai 25 metri, con un destro esplosivo e preciso respinto dalla traversa, ci strozza in gola l’esultanza per il terzo gol, al 64’ la Cinisellese sugli sviluppi di un calcio di punizione dimezza il punteggio grazie ad una deviazione di testa di Trombetta, il Vedano non ci sta, passa un solo minuto ed allunga di nuovo grazie al secondo calcio di rigore conquistato con la solita scaltrezza e realizzato da Albericci, al 74’ lo stesso Albericci ha l’opportunità per aumentare il bottino ma si fa ipnotizzare dal portiere che si salva in calcio d’angolo. Nel finale il Vedano paga care alcune ingenuità subendo al 78’ ed al 83’ altre due reti dello scatenato Trombetta, una di testa ed una di piede a ribadire in rete una precedente respinta di Resnati, entrambe le marcature nascono da calci da fermo.  Dopo 4’ di recupero il triplice fischio chiude l’incontro, il pareggio sta molto ma molto stretto al Vedano, purtroppo lo dobbiamo accettare ed andare avanti.

CONCLUSIONI
Pareggio duro da digerire ma che sarà di monito per il futuro, ci sta la stanchezza nel finale ma la testa deve essere sempre collegata, oggi si è persa una ghiotta occasione per timbrare la prima vittoria stagionale, chiudiamo comunque la parentesi e pensiamo alla prossima partita che ci vedrà di scena a Cologno, squadra che con due vittorie si è già stabilita in vetta alla classifica. Non abbiamo nulla da perdere ma molto da guadagnare in caso di risultato positivo, andiamoci sereni e convinti a dare quello che abbiamo, alla fine faremo i conti, visto che nel calcio non c’è nulla di scontato non si escludono sorprese!!

FORZA RAGAZZI!!!




ANDATA
RITORNO

1 - 1
VEDANO - CARUGATE
1.a GIORNATA
CARUGATE - VEDANO
2 - 1

3 - 3
VEDANO - CINISELLESE
2.a GIORNATA
CINISELLESE - VEDANO
3 - 0

4 - 2
COLOGNO - VEDANO
3.a GIORNATA
VEDANO - COLOGNO
2 - 4

3 - 1
VEDANO - INZAGO
4.a GIORNATA
INZAGO - VEDANO
2 - 0

0 - 1
SOVICESE - VEDANO
5.a GIORNATA
VEDANO - SOVICESE
3 - 3

1 - 2
VEDANO - CAVENAGO
6.a GIORNATA
CAVENAGO - VEDANO
6 - 1

0 - 2
VEDANO - BUSNAGO
7.a GIORNATA
BUSNAGO - VEDANO
0 - 1

2 - 1
REAL MILANO - VEDANO
8.a GIORNATA
VEDANO - REAL MILANO
1 - 1

3 - 1
VEDANO - BADALASCO
9.a GIORNATA
BADALASCO - VEDANO
2 - 2

1 - 0
ACCADEMIA GERA D'ADDA - VEDANO
10.a GIORNATA
VEDANO - ACCADEMIA GERA D'ADDA
3 - 4

5 - 2
VEDANO - VIRTUS
11.a GIORNATA
VIRTUS - VEDANO
4 - 1

0 - 1
SPORTING V. MAZZOLA - VEDANO
12.a GIORNATA
VEDANO - SPORTING V. MAZZOLA
2 - 2

1 - 1
VEDANO - PRO LISSONE
13.a GIORNATA
PRO LISSONE - VEDANO
0 - 0

1 - 2
LA DOMINANTE - VEDANO
14.a GIORNATA
VEDANO - LA DOMINANTE
2 - 4

4 - 2
VEDANO - SESTO 2012
15.a GIORNATA
SESTO 2012 - VEDANO
3 - 3




titolo sponsor



© 2015 G.S. Vedano - Tutti i diritti riservati
Home | Contatti | Privacy | P.IVA 00832600969