Sabato 15 Dicembre 2018
home scrivici FB TW G+ YT

Home    Giocatori    Girone    Classifica    Marcatori    Cronache   
CRONACA 14.a GIORNATA ANDATA
09 Dicembre 2018 ore 14:30

VEDANO DA URLO
1
LA DOMINANTE

2
VEDANO


ARBITRO
Enrico Pappalardo - sez. di Crema

FORMAZIONE
VILLA, CUCCU, PRATICÒ, DE ROSA, GRAZIANO, ROTTIGNI, TEMPERATO (79' MAURI), GIGANTE, RICUPERO (85' LONGONI), CIMA (60' COMI), COLOMBO.
A disposizione: RESNATI, MONGUZZI, CRESPI, ZAPPA, FRIGERIO, MAURELLI.

Allenatore: M. CUPELLI


MARCATORI
Cima, Ricupero

AMMONITI
Graziano, Rottigni

ESPULSI
Nessuno




PREMESSA
Quattordicesima giornata di andata, al C.S. di via Ramazzotti a Monza si affrontano La Dominante e Vedano, bella giornata, terreno in buone condizioni. E’ derby, manco a farlo apposta il destino vuole che le due squadre si presentino a questo importante appuntamento con gli stessi punti in classifica, gli stessi gol fatti ed altrettanto quelli subiti, se aggiungiamo il tradizionale campanilismo e la voglia di superarsi c’è da prevedere un pomeriggio scintillante. Il Vedano si presenta piuttosto rimaneggiato ma c’è un alone di aria positiva, andiamo in campo per giocarcela, speriamo in bene.

LA PARTITA
Un coriaceo Vedano espugna il campo della Dominante aggiudicandosi derby e tre punti pesanti che proiettano i ragazzi di Mr. Cupelli verso le parti nobili della classifica. La partita è stata ovviamente combattuta come lo sono tutti i derby ed il Vedano, facendo gruppo nonostante le pesanti assenze e dando tutti il 100% ed anche di più, l'ha vinta con merito e dopo le fatiche sul campo alla fine si gode il meritato successo.

LA CRONACA
Primo tempo meglio interpretato dal Vedano, entrato in campo col piglio giusto e da subito propositivo, la prima occasione non può essere che nostra, trattasi di un calcio di punizione dal limite al 10’, calciato da Praticò, piuttosto centralmente, che il portiere para, al 17’ Vedano vicino al gol con una tambureggiante azione che vede impegnati Cuccu come suggeritore, Ricupero e Gigante a concludere e ribattere ma il portiere si salva in entrambi i tentativi. La Dominante risponde al 18’ con un colpo di testa di Cei finito alto sopra la traversa ma è ancora il Vedano al 20’ a ripresentarsi dalle parti di Colombo che ancora una volta si salva sulla deviazione sporca di Gigante pescato da un cross di Ricupero. La partita prosegue senza soste con il Vedano più manovriero e con i padroni di casa che si affidano a ripartenze con lanci lunghi sperando nei propri attaccanti, al 39' si sblocca il risultato in favore del Vedano, Temperato dalla destra mette in mezzo, un difensore sporca la traiettoria facendo carambolare la palla dalle parti di Cima che non ci pensa due volte e con una girata al volo fa secco il portiere. Non si fa attendere la reazione della Dominante che al 42’ impegna Villa con una conclusione di Cei e proprio allo scadere un contropiede dello stesso Cei viene interrotto da un intervento “pazzesco” di Rottigni che vale come un gol segnato, si va al riposo sullo 0-1, risultato giusto ma ci sono ancora 45’ da giocare.
Ad inizio ripresa, precisamente al 49', il Vedano raddoppia grazie ad un caparbio spunto di Ricupero che dopo aver vinto due rimpalli supera con un tocco beffardo il portiere in uscita. Manca ancora molto alla fine, i padroni di casa si buttano in avanti a testa bassa ma il Vedano, soffrendo quando c'è da soffrire e rispondendo non appena se ne presenta l'occasione, gestisce il vantaggio con personalità, peccato che al 39’ il gol di Posenato, nato da una punizione che probabilmente non c’era, dimezza il vantaggio e riapre di fatto la partita. Il Vedano comunque non perde la testa, i subentrati Comi per Cima, Mauri per Temperato e Longoni (esordio in prima squadra) per Ricupero fanno in pieno il loro dovere per la causa, nonostante le frequenti mischie i nostri ragazzi non si fanno più   sorprendere, al 95’ il triplice fischio suggella l’apoteosi di questa prima domenica di dicembre, al rientro nello spogliatoio, in compagnia dei convalescenti che hanno sofferto in tribuna e dei mitici Presidente e Vice, si scatena la bolgia.

CONCLUSIONI
Meglio di così non poteva andare, il Vedano disputa una partita su cui non c’è nulla da criticare e porta a casa una preziosa vittoria che ottenuta ai danni de La Dominante vale il doppio. Ora ci aspetta l'ultima partita del girone d'andata che ci vedrà impegnati allo Stadio Parco domenica prossima con il Sesto 2012, sarà un'altra battaglia ma il Vedano visto oggi potrà superare anche questo ostacolo, fare un altro balzo in classifica per poi godersi il meritato riposo per le festività natalizie!!

FORZA RAGAZZI!!!




ANDATA
RITORNO

1 - 1
VEDANO - CARUGATE
1.a GIORNATA
CARUGATE - VEDANO
13/01/2019

3 - 3
VEDANO - CINISELLESE
2.a GIORNATA
CINISELLESE - VEDANO
20/01/2019

4 - 2
COLOGNO - VEDANO
3.a GIORNATA
VEDANO - COLOGNO
27/01/2019

3 - 1
VEDANO - INZAGO
4.a GIORNATA
INZAGO - VEDANO
03/02/2019

0 - 1
SOVICESE - VEDANO
5.a GIORNATA
VEDANO - SOVICESE
10/02/2019

1 - 2
VEDANO - CAVENAGO
6.a GIORNATA
CAVENAGO - VEDANO
17/02/2019

0 - 2
VEDANO - BUSNAGO
7.a GIORNATA
BUSNAGO - VEDANO
24/02/2019

2 - 1
REAL MILANO - VEDANO
8.a GIORNATA
VEDANO - REAL MILANO
03/03/2019

3 - 1
VEDANO - BADALASCO
9.a GIORNATA
BADALASCO - VEDANO
10/03/2019

1 - 0
ACCADEMIA GERA D'ADDA - VEDANO
10.a GIORNATA
VEDANO - ACCADEMIA GERA D'ADDA
17/03/2019

5 - 2
VEDANO - VIRTUS
11.a GIORNATA
VIRTUS - VEDANO
24/03/2019

0 - 1
SPORTING V. MAZZOLA - VEDANO
12.a GIORNATA
VEDANO - SPORTING V. MAZZOLA
31/03/2019

1 - 1
VEDANO - PRO LISSONE
13.a GIORNATA
PRO LISSONE - VEDANO
07/04/2019

1 - 2
LA DOMINANTE - VEDANO
14.a GIORNATA
VEDANO - LA DOMINANTE
14/04/2019

16/12/2018
VEDANO - SESTO 2012
15.a GIORNATA
SESTO 2012 - VEDANO
28/04/2019




titolo sponsor



© 2015 G.S. Vedano - Tutti i diritti riservati
Home | Contatti | Privacy | P.IVA 00832600969